La città di fine Ottocento tra utopia e realtà

La città di fine Ottocento tra utopia e realtà

La fiducia nel progresso positivista comporta un grande fervore di attività nella città di fine Ottocento, con cambiamenti assai più rapidi rispetto al passato sul piano urbanistico: di tanto perentori mutamenti risentirà tuttavia la società... Continua »